Nota importante :Le informazioni contenute in questo sito Web non devono essere utilizzate in sostituzione dell'assistenza medica e dei consigli del pediatra. Potrebbero esserci variazioni nel trattamento che il pediatra può raccomandare in base a fatti e circostanze individuali.

Tutto quello che devi sapere dal concepimento alla nascita

Fasi della gravidanza

Una gravidanza tipica dura normalmente dalle 37 alle 42 settimane, contando dal primo giorno dell’ultimo ciclo. Le 40 settimane sono divise in trimestri, ognuna delle quali dura tre mesi o circa 12-13 settimane.

Durante la gravidanza, il tuo corpo subirà una serie di importanti cambiamenti per supportare il tuo bambino in via di sviluppo e prepararsi al parto. Qui delineamo cosa puoi aspettarti durante le diverse fasi della gravidanza.

Come si sviluppa un bambino durante la gravidanzaCome cambia il corpo e il bambino si sviluppa durante la gravidanza

Rimanere incinta

Rimanere incinta significa che uno sperma del tuo partner ha unito (fecondato) una delle tue uova. Il momento in cui ciò accade si chiama concezione. Un uovo viene rilasciato da una delle tue ovaie ogni mese, di solito circa 14 giorni dopo l’inizio del tuo ultimo ciclo. Questo si chiama ovulazione. Se hai fatto sesso, l’ovulo può essere fecondato dallo sperma del tuo partner nella tuba di Falloppio. L’ovulo fecondato quindi viaggia lungo la tuba di Falloppio verso l’utero (utero). Durante questo periodo, l’ovulo fecondato cresce rapidamente e si divide, diventando una palla di cellule.

Una volta che raggiunge il tuo grembo materno, la sfera di cellule si seppellisce nel rivestimento dell’utero. Questo processo si chiama impianto. Sono necessari circa 5-8 giorni affinché l’ovulo fecondato viaggi dalla tuba di Falloppio e si impianti nell’utero. In questa fase iniziale, il bambino che inizia a crescere nell’utero è noto come un embrione. Di solito, il tuo utero perde il suo rivestimento ogni mese, causando il tuo ciclo mestruale. Questo è di solito circa 14 giorni dopo l’ovulazione. Quando sei incinta, il tuo grembo materno non perde il rivestimento, quindi smetti di avere le mestruazioni. Perdere un punto è spesso il primo segno che sei incinta.

Test di gravidanza

Puoi acquistare test di gravidanza in qualsiasi farmacia o supermercato. Potresti anche essere in grado di ottenerne uno gratuitamente da alcune organizzazioni benefiche, cliniche contraccettive e di salute sessuale e dal tuo medico di famiglia. I test di gravidanza funzionano rilevando un ormone della gravidanza chiamato gonadotropina corionica beta-umana (hCG) nelle urine.

La maggior parte dei test di gravidanza è in grado di rilevare se sei incinta dal primo giorno del ciclo mancato. Alcuni test sono più sensibili e sono in grado di darti un risultato anche prima. I test di gravidanza sono in genere molto precisi, ma un risultato negativo potrebbe non essere accurato se si esegue il test molto presto. Vale la pena ripetere un test negativo dopo alcuni giorni perché durante le prime settimane di gravidanza, il livello di hCG aumenta rapidamente. Quando il tuo ciclo è in ritardo di circa una settimana, puoi essere abbastanza sicuro che il risultato di un test di gravidanza sia accurato.

Quante settimane sono incinta?

La gravidanza viene conteggiata dal primo giorno del tuo ultimo ciclo mestruale. Quindi, se hai un ciclo mestruale di 28 giorni, ti si dice che sia incinta di quattro settimane il giorno in cui il tuo prossimo ciclo sarebbe dovuto. Se è passata una settimana dal termine delle mestruazioni, rimarrai incinta di 5 settimane.Il medico o l’ostetrica calcolerà la data di scadenza in base alla data di inizio dell’ultimo ciclo. La tua data di scadenza è di 40 settimane da questa data, anche se è normale dare alla luce fino a tre settimane prima o due settimane dopo tale data.

Primo trimestre (da una a 12 settimane)

Effetti della gravidanza su di te

Il tuo corpo subisce molti cambiamenti all’inizio della gravidanza. Di seguito possono essere alcuni dei primi segni che sei incinta.

  • Manca il ciclo mestruale: questo è spesso il primo segno di gravidanza.
  • Il tuo seno può sentirsi più pieno e tenero e i tuoi capezzoli e l’area circostante (l’areola) possono diventare più scuri.
  • Potrebbe essere necessario passare l’urina più spesso, poiché l’utero diventa più grande e inizia a premere sulla vescica.
  • Puoi sentirti molto stanco e assonnato a causa di tutti i cambiamenti che avvengono nel tuo corpo.
  • Potresti avere dolori ai lati dell’addome, mentre l’utero diventa più grande e allunga i legamenti attorno ad esso.
  • Potresti sentirti male o vomitare. Questo è spesso chiamato “malessere mattutino”, ma può accadere in qualsiasi momento della giornata. È molto comune all’inizio della gravidanza. Può aiutare a mangiare poco e spesso e attenersi ai cibi blander. Consulta la nostra pagina Problemi e complicanze della gravidanza per ulteriori informazioni.
  • È comune avere stitichezza durante la gravidanza perché il passaggio del cibo attraverso il sistema digestivo rallenta. Assicurati di bere abbastanza liquidi e di includere molte fibre nella tua dieta. Vedi Problemi di gravidanza e complicanze per ulteriori suggerimenti.

Molti di questi sintomi si stabilizzeranno man mano che la gravidanza continua, ma alcune cose, come la costipazione, possono andare avanti o peggiorare.

Probabilmente stai già seguendo uno stile di vita sano, ma se non lo sei, ci sono una serie di cambiamenti che dovresti fare durante la gravidanza. Questo è importante, in modo che la tua gravidanza sia la più sana possibile. Questi cambiamenti includono smettere di fumare se fumi e smettere di bere alcolici se lo fai normalmente. Dovresti anche stare attento a ciò che mangi e assicurarti di assumere integratori di acido folico e vitamina D. Leggi le nostre informazioni su Pianificazione per la gravidanza per maggiori dettagli.

Come si sviluppa il tuo bambino

Il tuo bambino inizia la vita come una piccola sfera di cellule in rapida crescita che si sviluppa rapidamente in un embrione.

Durante queste prime settimane, iniziano a formarsi tutti gli organi del bambino e parti importanti del corpo. Alcune cellule si sviluppano nella placenta, che crea un’ancora di salvezza tra te e il tuo bambino. La placenta si attacca all’utero ed è collegata al tuo bambino dal cordone ombelicale. L’ossigeno, i nutrienti e gli ormoni del sangue vengono trasferiti attraverso la placenta e il cordone ombelicale nel bambino. I prodotti di scarto del tuo bambino vengono trasferiti di nuovo nel tuo sangue, così puoi liberartene. Le cellule che iniziano a formare il cuore del tuo bambino iniziano a fare movimenti battenti molto presto. Il battito cardiaco del bambino di solito può essere rilevato durante un’ecografia durante la sesta settimana di gravidanza.

Secondo trimestre (da 13 a 27 settimane)

Effetti della gravidanza su di te

La tua gravidanza diventerà più visibile durante il tuo secondo trimestre. Esattamente quando ciò accade varia da donna a donna, ma la maggior parte delle donne sembra incinta verso la 20a settimana di gravidanza. Ecco alcune altre modifiche che puoi aspettarti durante il tuo secondo trimestre.

  • Inizierai a ingrassare man mano che il tuo bambino cresce. L’importo esatto varia da donna a donna, ma di solito è intorno ai 9-11,5 kg (20-25 libbre) durante la gravidanza. Il peso extra è costituito dal bambino in via di sviluppo, dalla placenta, dal liquido nell’utero, dal seno e dai depositi di liquidi e grassi in più.
  • Man mano che l’addome e il seno crescono, potresti notare smagliature sulla pelle. Questi sono innocui e di solito svaniscono dopo la nascita del bambino. Puoi provare diverse creme idratanti e lozioni per prevenire le smagliature ma ci sono poche prove che qualcuno di questi funzioni.
  • La malattia di mattina di solito migliora quando sei incinta di 16 settimane.
  • Gli ormoni della gravidanza fanno rilassare legamenti e tendini, allentando le articolazioni. In combinazione con il peso extra che stai trasportando, questo può causare mal di schiena. Potresti anche avere dolore al bacino e avere difficoltà a camminare.
  • Potresti innanzitutto sentire il tuo bambino muoversi quando sei incinta di 18-20 settimane. Potrebbero essere alcune settimane prima se non è la tua prima gravidanza. I movimenti diventano molto più vigorosi ed evidenti man mano che il bambino diventa più grande e più forte. Per maggiori informazioni, consulta le nostre FAQ. Come ci si sente quando il mio bambino calcia?

Come si sviluppa il tuo bambino

Nel tuo secondo trimestre, gli organi del tuo bambino continuano a crescere e maturare. La tua ostetrica sarà in grado di sentire il battito cardiaco del tuo bambino con uno stetoscopio da circa 16 a 20 settimane. I reni del tuo bambino iniziano a funzionare e passano piccole quantità di urina. Le loro orecchie si sviluppano e entro 16 settimane, il tuo bambino può iniziare a sentire alcuni suoni.

La pelle del tuo bambino sarà rugosa e coperta con una sostanza grassa e capelli fini chiamati lanugo. Lui o lei dormirà e si sveglierà regolarmente e potrebbe iniziare a calciare e ad allungare. Possono persino succhiarsi il pollice se la mano raggiunge la bocca. Le loro palpebre si apriranno quando saranno circa sei mesi. Entro la 20a settimana di gravidanza, di solito è possibile vedere su un’ecografia se il tuo bambino è un maschio o una femmina.

Da 24 settimane, il tuo bambino inizia ad avere più possibilità di sopravvivere se è nato prematuro. Ma avrebbero bisogno di cure intensive per molto tempo se fossero nati così presto. Le loro possibilità di sopravvivere migliorano con ogni settimana che rimangono nel tuo grembo.

Terzo trimestre (da 28 a 40 settimane)

Effetti della gravidanza su di te

Ecco alcuni dei principali cambiamenti che puoi aspettarti nel tuo trimestre finale, poiché il tuo bambino continua a crescere e il tuo corpo si prepara al parto.

  • Il peso extra che stai trasportando può renderti molto stanco e potresti diventare senza fiato mentre il bambino cresce. A volte, questi problemi sono causati dall’anemia. Dovresti ricevere esami del sangue al tuo primo appuntamento con l’ostetrica e di nuovo quando sei incinta di 28 settimane, per verificarlo.
  • Potresti avere difficoltà a dormire, il che ti renderà anche stanco. È normale svegliarsi molto nelle fasi successive della gravidanza perché avere più bisogno del bagno o sentirsi a disagio può disturbare il sonno.
  • Potresti contrarre Braxton – Hicks – dove il tuo grembo inizia a contrarsi – da circa 30 settimane in poi. Questi possono essere scomodi, ma non dovrebbero essere dolorosi.
  • È comune avere bruciore di stomaco in gravidanza, e questo è più probabile che ti colpisca nel terzo trimestre. Cerca di mangiare poco e spesso e atteniti a cibi insipidi. Evita di mangiare a tarda notte. Puoi provare un farmaco antiacido per vedere se aiuta.
  • Molte donne incinte soffrono di gonfiore più tardi durante la gravidanza, specialmente nelle caviglie, nei piedi, nelle gambe, nelle mani o nelle dita. Se questo accade improvvisamente o peggiora in modo significativo, contattare l’ostetrica perché può essere un segno di pre-eclampsia (alta pressione sanguigna durante la gravidanza).
  • È anche comune sviluppare vene varicose in questa fase, poiché il flusso sanguigno intorno alle gambe rallenta.
  • Il seno inizierà a produrre un liquido lattiginoso chiamato colostro verso la fine della gravidanza. Potresti notare che il tuo seno inizia a perdere parte di questo fluido.
  • Potrebbe essere necessario passare l’urina più spesso mentre il bambino scende nel bacino. Potresti anche perdere un po ‘di controllo della vescica, ad esempio passando l’urina quando tossisci o starnutisci. Questo è noto come incontinenza da stress .

Come si sviluppa il tuo bambino

A questo punto della gravidanza, la maggior parte dello sviluppo principale del bambino è completo. Durante questo trimestre, il bambino aumenta di peso molto rapidamente e sviluppa depositi di grasso sotto la pelle. La loro pelle inizia a levigarsi e perdono il loro pelo di capelli fini. Il loro corpo diventa gradualmente più proporzionato. I loro polmoni maturano ma non funzioneranno correttamente fino alla nascita.

Il tuo bambino di solito si trasforma in una posizione capovolta, pronto per la nascita.

Lascia un commento

Translate
×

Iscriviti alla nostra pagina facebook

per avere le

migliori offerte e le top news

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: